Radio3

Contenuti della pagina

La vera storia ci narra: Verdi narratore

slcontent

In quale misura l'influenza nell'immaginario collettivo dei melodrammi di Verdi può essere rintracciata nella letteratura italiana del XX secolo? Quanto hanno dato al nostro Risorgimento le opere verdiane? E al cinema? In che modo la letteratura popolare si è impadronita della figura di Verdi?  È possibile affermare che Verdi abbia ‘tradotto' in musica romanzi e drammi? E come può la musica - arte astratta per eccellenza - diventare racconto? A queste domande risponderanno, con linguaggio piano e accattivante, Maurizio Billi, Claudia Colombati, Camillo Faverzani, Mirco Michelon, Gabriella Minarini, Kasimir Morski, Emilia Pantini, Christine Resche, Daniela Romagnoli, Marco Sirtori, Walter Zidarič, undici studiosi di chiara fama che incontreranno il pubblico mercoledì 4 febbraio a Roma dalle ore 17, nella Sala 1 della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Viale Castro Pretorio 105. L'occasione è la presentazione romana di La vera storia ci narra. Verdi narratore. Il libro, curato da Camillo Faverzani e pubblicato da pochi mesi per i tipi della LIM, raccoglie gli atti del convegno internazionale tenutosi all'Université Paris 8 di Saint-Denis e all'Institut National d'Histoire de l'Art di Parigi nell'ottobre 2013, nell'ambito delle Celebrazioni verdiane realizzate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Suddiviso in quattro sezioni («Il tempo della narrazione», «La costruzione dell'opera», «La narrazione scenica e cinematografica», «Verdi narrato»), il volume include trentaquattro saggi di musicologi, studiosi di storia della musica, del teatro e del cinema, letterati, biografi, specialisti dei media contemporanei, direttori d'orchestra, registi e cantanti lirici.

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key