Radio3

Contenuti della pagina

Storie

slcontent

Io dico l’universo. Galileo a Radio 3
con Massimo Bucciantini, Paolo Conte, Rossella Panarese
Benedetta Caldarulo
e Gabriella Caramore


                                            

                                                                    Galileo Galilei, Osservazioni lunari





Liberamente gli uomini confessano
Che questo mondo è consumato,
Mentre nei pianeti e nel firmamento
Cercano tante cose nuove …

Così John Donne, per dire il senso di smarrimento seguito alla grandiosa svolta del sapere, che si operò tra Cinque e Seicento in ambito scientifico. Uno dei grandi protagonisti di questo “nuovo inizio” fu Galileo Galilei, di cui si ricordano oggi i 450 dalla nascita.  Uomini e Profeti fa memoria oggi di quel grande scopritore di cieli presentando il ciclo di Radio 3 " Io dico l'Universo - 45 anni con Galileo"  di Rossella Panarese e Paolo Conte (in onda  ogni sabato alle 18.00 fino al 12 luglio ) . La sua “abiura” costituì una tragedia non solo personale, ma anche per il rapporto tra il pensiero teologico e quello scientifico. A che punto sono oggi le riconsiderazioni dei teologi sulla figura di Galileo? Quanto pesa sulla ricerca contemporanea l’eredità di Galileo? In studio con Benedetta Caldarulo e Gabriella Caramore saranno Rossella Panarese, Paolo Conte  e Massimo Bucciantini.



Musica
Nettuno, il Mistico
, da "I pianeti" - Suite per orchestra del compositore inglese Gustav Holst, (1874-1934) in sette movimenti ciascuno dedicato a un pianeta.



Suggerimenti di lettura
Massimo Bucciantini, Michele Camerota, Franco Giudice, Il telescopio di Galileo. Una storia europea,  Einaudi 2012
Dava Sobel, La figlia di Galileo. Una storia di scienze, fede e amore, BUR 2012
John L. Heilbron, Galileo, Scienziato e umanista,  Einaudi 2013
John Donne, a cura di Audrey Taschini, Gli anniversari - Donzelli 2013
Massimo Bucciantini, Galileo e Keplero, Einaudi 2007

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key