Radio3

Contenuti della pagina

Conservare il futuro. Il pensiero della sostenibilità in architettura

slcontent

Il tema della sostenibilità ambientale è quanto mai attuale. La terra non ci appartiene - dice Ruskin – l’abbiamo solo ricevuta in possesso è degli abitanti del passato e di quelli del futuro, e noi possiamo solo salvaguardarla in modo da consegnarla alle generazioni successive a cui spetterà il compito di averne cura.

Di qui il titolo del libro, Conservare il futuro scritto da Benno Albrecht (edizioni Il Poligrafo), che tratta del pensiero della sostenibilità in architettura e dell’importanza della salvaguardia fisica dell’ambiente della collettività. Il tema del socialismo utopico affrontato forse in modo un po’ troppo superficiale attraverso la storia dell’architettura, trova nel testo un maggiore approfondimento nel pensiero dei suoi principali fautori: Charles Fourier e Robert Owen.

Albrecht esamina diversi momenti storici che vanno dalla rivoluzione industriale alla nascita della città, fino alla sua progressiva distruzione in nome di un ritorno alla natura incontaminata. Una wilderness che non manca di permeare di sè i campi dell’esistenza umana. Il volume è diviso in tre capitoli, ciascuno dei quali affronta in modo diverso l’argomento della sostenibilità in architettura e l’importanza delle ripercussioni dell’utilizzo del territorio sul paesaggio naturale.

 


Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key