Radio3

Contenuti della pagina

Questioni

slcontent

Pavel Evdokimov: il mondo luogo dello spirito
con Flaminia Morandi e Adalberto Mainardi




Più che mai oggi le fedi, aggrappate alle diverse identità nazionali ed etniche, sembrano dividere invece che unire, indossando le maschere della violenza e della sopraffazione. Eppure anche nei momenti più bui della storia ci sono stati uomini e donne di fede che hanno messo in evidenza la possibilità di un incontro tra diversi, di un servizio dato al prossimo, chiunque egli sia, di un vero e proprio “sacramento” del fratello. Nella Parigi che accoglieva gli intellettuali – atei o credenti – in esilio dalla Russia Sovietica, un clima di fervore attivo, di spiritualità fattiva, di intelligenza, di pensiero teologico desideroso di incontrare la modernità metteva in scacco la prepotenza ottusa dei regimi. Pavel Evdokimov, nato agli albori del secolo scorso, è stato una delle figure che più ha contribuito all’incontro tra cristiani d’Oriente e d’Occidente, tra religiosi e laici, tra credenti e atei. Flaminia Morandi, con Adalberto Mainardi,  ne ricostruisce il profilo di uomo, di teologo, di cercatore della bellezza.




Suggerimenti di lettura

Pavel Evdokimov, Le età della vita spirituale, EDB 2009
Pavel Evdokimov,Teologia della bellezza. L'arte dell'icona, ed. San Paolo 2002 
Flaminia Morandi, Pavel Evdokimov. Un percorso spirituale tra Oriente e Occidente, Paoline 2013
Vladimir Zelinskij, Il regno e il tormento della fede. Russia, ortodossia, riconciliazione, Effatà Editrice 2014



Link :
http://www.monasterodibose.it/content/blogcategory/354/1909/lang,it/

http://www.monasterodibose.it/content/blogcategory/368/1969/lang,fr/




Parole:
La dottrina divide, la pratica unisce
                              Pavel Evdokimov

Il pane per me è un problema materiale, ma il pane del mio prossimo è un problema spirituale
                                                                Nikolaj Berdjaev

In teologia il passato è morto, ma  la tradizione è viva e va comunicata in modo che entri viva nel tessuto vivo della realtà
                                                                Pavel Evdokimov

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key