Radio3

Contenuti della pagina

Il genio vagabondo

18/11/2014

slcontent

Dal Brasile al Vietnam, una vita lunga e intensa tra passione matematica e impegno politico. Alexander Groethendiek è morto pochi giorni fa nel paesino sui Pirenei dove aveva infine scelto di abitare, isolato dal resto del mondo. Lascia una produzione impressionante nel campo della geometria algebrica e decine di allievi in giro per il mondo: tracciamo il suo ritratto con Nicola Ciccoli, professore associato di geometria all'Università di Perugia.

Genio e sregolatezza, nell’immaginario collettivo, vengono spesso insieme: ma quanto c’è di realistico nello stereotipo del matematico strampalato? Lo chiediamo al giornalista scientifico Stefano Pisani.

N come Network: la parola di oggi per L’alfabeto dei makers,  a cura di Filippo Moroni di Fonderie digitali.

Al microfono Roberta Fulci

::LINK

La lunga marcia in salita di Alexander Grothendieck, Nicola Ciccoli, MaddMaths
L'enigma del più grande matematico del mondoBruno Arpaia, La Repubblica
Il sito del Grothendieck Circle
Who is Alexander Grothendieck? di Winfried Scharlau 
Une entrevue avec Jean Giraud, à propos d'Alexander Grothendieck
Alexander Grothendieck: entusiasmo e creatività,
Luca Barbieri Viale, da Vite matematiche. Protagonisti del’ 900 da Hilbert a Wiles









 

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key