Radio3

Contenuti della pagina

Nel giorno del lutto nazionale l'Emilia trema ancora

slcontent
Gli ospiti di oggi


Flavia Paone, inviata del tg3, si trova a Novi di Modena
Fernando Ferioli, sindaco di Finale Emilia 
Saverio Cioce, giornalista della Gazzetta di Modena 
Romeo Pulsoni, medico e psicanalista aquilano, è stato responsabile sanità, e dunque coordinatore delle attività di sostengo anche psicologico, durante il terremoto in Abruzzo del 2009
Serena Gaudino ci racconta l'iniziativa del cammino di Stella d'Italia, in questi giorni nelle zone terremotate, il 5 luglio saranno a L'Aquila 
Giovanni Pietro Nimis, architetto e urbanista autore di Terre mobili. Dal Belice al Friuli dall’Umbria all’Abruzzo (Donzelli, 2009), ha curato la pianificazione generale per la ricostruzione dei comuni friulani di Gemona, Venzone e Artegna colpiti dal terremoto del 1976
Marco Santori, presidente di Etimos Foundation che ha promosso attività di microcredito per la ricostruzione dopo il terremoto in Abruzzo e si sta attivando per sviluppare progetti analoghi in Emilia
.


VOCI DALLA CITTA'

Giovanni Pietro Nimis, Terre mobili, Donzelli
Com'è difficile ricominciare. Giusi fasano sul Corriere 
Quanto durerà questo terremoto? Giovanni Caprara sul Corriere
I conti del sisma: 5 miliardi di danni. Marco Alfieri sulla Stampa
Emilia da film, dove un litro di latte vale più di un Ipad. Pupi Avati sulla Stampa
Terremoto e paura. Ma quante paure ci sono? Giovanna Cosenza su Disambiguando
Terremoto ed effetto telethon. Riccardo Puglisi sulla Voce.info
Terremoto, l'Ingv ammette: ritardi applicazione norme sismiche, da Modena Online


SUONI DALLA CITTA' (il brano di oggi)
.

Vite, Francesco Guccini



LE VOSTRE MAIL

Credits

A CURA DI Cristiana Castellotti

IN REDAZIONE Pietro Del Soldà, Cristina Faloci, Rosa Polacco, Pietro Filacchioni

IN REGIA Piero Pugliese

In conduzione
questa settimana

Pietro Del Soldà


La redazione

Le vostre e-mail

Tutta la città su Twitter

Tutta la città su Facebook

 

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key